Home curiosita Lina Medina: a soli 5 anni è la mamma più giovane al...

Lina Medina: a soli 5 anni è la mamma più giovane al mondo

3072
0
CONDIVIDI

Nella storia ci sono stati molti casi medici strani. Alcuni sono stati ben documentati mentre altri rimangono in bilico fra storia e leggenda.  Il caso che vi racconterò oggi però è ben documentato ed è un primato. E’ la storia di Lina Medina che nel 1939, a soli 5 anni, è stata la persona più giovane della storia ad avere partorito.

Lina Medina, la mamma più giovane del mondo

E’ il 1939 e Lina Medina è una bambina che vive in un piccolo villaggio peruviano. Ha solo 5 anni quando i genitori notano che ha un rigonfiamento sul ventre.

Gli abitanti del villaggio, superstiziosi, sostengono che Lina abbia un serpente nella pancia, ma la verità è ancora più scioccante. 

I genitori portano la loro figlia nell’ospedale di Pisco, la città più vicina. A visitarla è il dottor Gerardo Lozada che, con suo massimo stupore, scopre che Lina è incinta.

Il medico decide di portare la bambina a Lima per una seconda opinione e lì viene confermato che si tratta di una gravidanza al settimo mese. 

Un mese e mezzo dopo la diagnosi, il 14 maggio 1939 all’età di 5 anni, sette mesi e 22 giorni,  Lina viene sottoposta a parto cesareo e dà alla luce un bambino sano che pesa 2,7 kg.

L’operazione viene realizzata dal dottor Lozada insieme ad altri due dottori e il bambino viene chiamato Gerardo in onore del medico che l’ha fatto nascere.

Ma com’è possibile che una bambina di soli 5 anni possa rimanere incinta?

Lina Medina dopo il parto

La causa è la pubertà precoce. Durante il cesareo infatti, i medici hanno potuto constatare la completa maturità degli organi sessuali di Lina. 

E’ stato poi appurato che la bambina ha avuto la sua prima mestruazione all’età di 8 mesi.

Le circostanze dell’origine della gravidanza e l’identità del padre di Gerardo, invece, restano sconosciute. 

A tale proposito sono state poste delle domande alla bambina, ma purtroppo Lina non ha voluto (o non ha saputo) rispondere.

Inizialmente suo padre era stato arrestato con l’accusa di abusi sessuali, ma data la scarsità di prove è stato rilasciato.

La vita dopo il parto

Lina Medina e suo figlio Gerardo

Dopo il parto alla famiglia di Lina sono state offerte ingenti somme di denaro per poter esporre la bambina e suo figlio a delle fiere o per girare dei documentari, ma la famiglia ha sempre rifiutato.

Gerardo è cresciuto nella convinzione che Lina fosse sua sorella e non sua madre, ma all’età di 10 anni ha scoperto la verità. 

Gerardo è morto nel 1979 all’età di 40 anni in seguito a una malattia del midollo osseo, mentre Lina è ancora viva e abita a Lima con il marito, Raul Jurado. La coppia ha avuto un figlio che attualmente vive in Messico.

Per molto tempo si è pensato che questa storia fosse soltanto una leggenda, ma poi sono stati ritrovati gli esami medici, le biopsie, le radiografie e le foto di Lina scattate durante la sua permanenza in ospedale. 

Se questa storia vi sembra shoccante, sappiate che Lina è sì la più giovane madre mai registrata nella storia, ma che non è l’unica. Ci sono stati infatti altri casi altrettanto ben documentati di madri bambine, a partire dai 6 anni.