Home news Glenn è davvero morto?

Glenn è davvero morto?

568
0
CONDIVIDI

Per i fan di Glenn che seguono lo show “The walking dead” questa è la domanda che si saranno sicuramente fatti da una settimana a questa parte:

Glenn è davvero morto?

Io stessa sono rimasta scioccata nel vedere la puntata intitolata “Thank You” in cui Glenn, uno dei personaggi principali, sembra venire dilaniato da un branco di zombie. Ma è veramente andata così?

Andiamo con ordine: Glenn e Nicholas si allontanano dal gruppo per creare un diversivo e distrarre una gigantesca orda di zombi che minaccia Michonne e gli altri. Purtroppo però si ritrovano circondati dai morti viventi e rimangono intrappolati in un vicolo, nel quale l’unica ancora di salvezza sembra un cassonetto della spazzatura su cui salgono.

La scena è inquietante, Glenn e Nicholas sono da soli su un cassonetto circondati da zombie a perdita d’occhio, ho il cuore che batte all’impazzata ma poi penso: “Ok,  ora si sente un sparo e gli zombie si distraggono”. Ma niente.

A questo punto Nicholas, non vedendo via d’uscita, estrae l’arma e si spara un colpo in testa, cadendo su Glenn e trascinandolo con sè a terra.

Glenn nella prossima stagione

Quello che si vede qui è un primo piano di Glenn che urla disperato e tutti gli zombi che si avventano su di lui, strappandogli le budella… ma è proprio così?

Appena ho visto la scena ho pensato che gli intestini con cui banchettavano i morti viventi non si trovavano anatomicamente nel posto giusto. Cioè sembrava che stessero uscendo dal petto di Glenn, e non dal suo ventre.

Così ho pensato che forse il corpo di Nicholas fosse caduto sopra a quello del compagno, facendogli da scudo umano. La puntata finisce poco dopo, senza mostrare altro riguardo a Glenn. E qui sono cominciati i dubbi: è morto oppure no?

Anche se Nicholas avesse fatto da scudo umano, con la quantità di zombie presenti non passerebbe molto tempo prima che finiscano con lui e comincino con Glenn.

Il simpatico personaggio sarebbe quindi spacciato, a meno che non succeda qualcosa di spettacolare che distragga la massa di morti viventi e permetta a Glenn di salvarsi in qualche modo.

Le ipotesi

Dopotutto l’attore che lo interpreta, Steven Yeun, non è apparso nel talk show “The Talking Dead”

che viene trasmesso dopo la serie tv e dove appaiono tutti gli attori che hanno recitato nei panni di personaggi ormai morti di TWD.

Molti lo interpretano come un indizio che Glenn sia ancora vivo. Inoltre sono state rese note delle foto dell’attore sul set insieme a Rick e a Jesus, un personaggio che comparirà solo nella seconda parte di questa stagione.

Ma sarà proprio lui o magari era sul set come allucinazione di qualcuno, magari di Maggie la sua presunta vedova?

Dopotutto anche nel fumetto “The Walking Dead” il personaggio di Glenn muore, anche se non nello stesso modo. E, nonostante alcune differenze, la serie segue la trama generale del fumetto.

Insomma, per sapere la verità dovremo aspettare almeno fino a domani. La speranza è l’ultima a morire!

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl 13 novembre 2015 un UFO colpirà la Terra
Prossimo articoloKaren Greenlee, la donna che amava i morti
Lilith
Amante dell'horror, del mistero e del macabro sin da bambina, ha deciso di creare questo sito per tutti gli appassionati di horror e macabro. Crea per i suoi lettori articoli unici che rende disponibili in questo sito e nel relativo canale youtube, per veri appassionati del genere.