Home paranormale case maledette La casa “leggermente” infestata dei Leeson, strane presenze e nessun compratore

La casa “leggermente” infestata dei Leeson, strane presenze e nessun compratore

192
0
CONDIVIDI
CASA INFESTATA LEESON

Casa Leeson, la dimora infestata dai fantasmi 

A Dunmore, in Pennsylvania, sorge un’abitazione risalente a 113 anni fa, in stile vittoriano e di proprietà dei Leeson. La notizia della struttura in questione sembra aver fatto il giro del mondo grazie alla macabra storia che avvolge il suo interno.

Gregory e Sandi Leeson, i due coniugi proprietari, hanno deciso di porre in vendita l’abitazione alla modica cifra di 144.000 dollari. Il prezzo di mercato, del tutto abbordabile, non ha mai suscitato interesse fra gli acquirenti. A fronte di quale macabro motivo?

La casa dei Leeson è stata bollata come “infestata” da strane e presunte creature minacciose. Sugli stessi annunci immobiliari è comparsa una dichiarazione shock degli stessi proprietari.

L’interno della casa risulta essere leggermente infestato!

Origine dell’infestazione 

I Leeson hanno più volte raccontato la propria esperienza diretta avvenuta all’interno dell’abitazione dove vivevano. Sembra infatti che prima di abbandonare la proprietà siano stati vittime di alcuni accadimenti sinistri.

Lo scricchiolio notturno delle porte, le apparizioni nell’ombra di strane e terrificanti creature non definite, i riflessi di esse nello specchio del bagno, ecc.

I rumori sempre più incalzanti durante le ore notturne e la lucidità mentale, messa a dura prova a causa di tali fenomeni, hanno costretto i Leeson a prendere una decisione. Chiari e trasparenti non hanno riflettuto a lungo prima di riportare la notizia apparsa.

Un’ammissione in piena regola quella dei Leeson riguardo allo stato della dimora. Dal momento della messa in vendita moltissimi cacciatori di fantasmi hanno contattato i rispettivi coniugi.

Gregory credeva di riuscire persino a vendere la proprietà più velocemente incentrando tali rivelazioni con un’enfasi scherzosa. Durante le numerose interviste a cui l’intera cittadina venne sottoposta emersero persino nuovi particolari.

Un ex residente della zona è insorto per rivelare ai mass media il ritrovamento di un teschio umano all’interno del seminterrato della proprietà. Nello stesso locale ha inoltre ammesso d’aver udito il rumore metallico di un accendino.

La casa invendibile dei Leeson 

La proprietà Leeson è passata alle luci della ribalta proprio a causa del suo insuccesso sul mercato immobiliare. Nessun possibile acquirente sembra infatti essere abbastanza coraggioso da acquistare la villetta vittoriana dove trascorrere una macabra permanenza.

Se gli stessi Leeson, a seguito delle loro ammissioni, si sono adoperati per sfuggire alle entità spettrali presenti, chi mai potrebbe sostituirli? L’annuncio inserito da Gregory avrebbe dovuto attrarre una folla di curiosi del paranormale. Tuttavia però, questa tattica pubblicitaria, non sembra aver attratto consensi.

I curiosi appassionati di storie di fantasmi non hanno tutt’ora rilevato l’abitazione. Sempre secondo le dichiarazioni dei Leeson inoltre, sarebbe possibile affittare la casa ai più coraggiosi, in attesa di un compratore.

La moglie di Gregory, nonostante lo scetticismo del marito, ha ammesso di essere ossessionata dalle presenze spettrali incontrate all’interno della dimora.

Qualcuno potrebbe riuscire a pernottare veramente nella casa più infestata di sempre? Se mai dovesse accadere siamo certi di ritrovare la notizia fra le news di prima pagina.