Home Review libri Delitti Celebri, racconti di Alexandre Dumas: da I Tre Moschettieri alla cronaca...

Delitti Celebri, racconti di Alexandre Dumas: da I Tre Moschettieri alla cronaca nera

150
0
CONDIVIDI
Delitti Celebri

I Delitti Celebri sono un corpus di diciotto racconti scritti da Alexandre Dumas. Dal romanzo di avventura, il papà del Conte di Montecristo salta nella cronaca nera e narra i peggiori omicidi e massacri della storia dal Cinquecento all’Ottocento

Delitti Celebri: Si parte con i Cenci

La cronaca parte da Les Cenci – I Cenci, famiglia romana che colorò di rosso la storia italiana del tardo Rinascimento.

Delitti Celebri

Alexandre Dumas ripercorre la vita del conte Francesco Cenci, assassinato dai figli e dalla compagna, esasperati dalle angherie del patriarca. La giovane Beatrice e i suoi fratelli passarono di bocca in bocca, in una sequela di pettegolezzi e misteri. Il conte, infatti, malgrado i tentativi dei congiunti di assassinarlo, scampava  la morte.

Delitti Celebri

I fanciulli e la matrigna misero così in atto un piano alquanto maldestro. Uccisero il conte nel sonno, con un chiodo e un martello, colpendolo alla gola, alle gambe, alla testa. Il gruppo tentò invano di nascondere il cadavere, che venne presto ritrovato. Gli assassini furono imprigionati, sottoposti a tortura e giustiziati in un processo che viene tutt’oggi ricordato. Molte persone persero la vita per assistere alla decapitazione di Beatrice e della matrigna, avvenuta sotto un sole cocente che asfissiò i più deboli della moltitudine.

Delitti Celebri

La figura della giovane Beatrice, eroina di rivalsa femminile, diventò un simbolo del periodo romantico. Alexandre Dumas presta attenzione tanto alle dinamiche dell’omicidio del conte Francesco, quanto al contesto storico che lo rese possibile. Lo stesso contesto che causò la morte, se non di un gruppo di figli innocenti, quantomeno di individui abbandonati dalle istituzioni e vittime di un sistema patriarcale e aristocratico.

L’Avvelenatrice e la Bella Provenzale

I Delitti Celebri non si chiamerebbero tali se non affrontassero gli avvenimenti più scabrosi della storia europea. Chi s’intende di curiosità macabre del passato, avrà sentito parlare dell’Affare dei Veleni, che scosse la corte di Francia nel XVII secolo. Aristocratici e alto borghesi gozzovigliavano nei bassifondi di Parigi alla ricerca di sostanze fatali con cui eliminare i propri nemici. Un tale labirinto di intrighi non poteva che avere un predecessore oltremodo malvagio: la marchesa di Brinvilliers.

Delitti Celebri

Marie Madeleine d’Aubray e il suo amante galeotto della Bastiglia erano legati, senza dubbio, da una forte chimica. Dotati di un vero laboratorio per la creazione di veleni, i due orchestrarono la morte di una decina di persone – tra cui il marito e i congiunti della stessa Marie. La marchesa, malgrado le reiterate fughe, venne catturata e, sotto suo spontaneo desiderio, arsa al rogo. Le Brun, il futuro decoratore della Reggia di Versailles, eseguì un veloce ritratto della marchesa durante il martirio:

Delitti Celebri

Da una carnefice passiamo a una vittima: Marie di Rossan, conosciuta come la Bella Provenzale. Siamo dinanzi a un altro omicidio che scosse l’opinione pubblica per la sua crudeltà. Di una bellezza cerulea, Marie di Rossan patì un’esistenza di sfortune. Moglie del marchese di Ganges, la cosiddetta Bella Provenzale diventò il capro espiatorio di una congiura familiare. Nel castello del marchese, si consumò una sanguinosa sparatoria a opera dei fratelli del nobiluomo. Dieci colpi dritti alla povera donna, appena fuggita da una finestra. Dieci colpi sotto gli occhi di una folla stranita. Ma soprattutto, dieci colpi predetti da una misteriosa veggente:

Morirete giovane e di morte violenta; ecco per l’avvenire. Firmato: lo spirito

Delitti Celebri: perché leggere questi racconti?

Cosa possiamo trovare nei Delitti Celebri? Oltre quanto citato nel presente articolo, resoconti di massacri religiosi – come la Notte di San Bartolomeo; biografie di personaggi discutibili e affascinanti – potevano mancare i Borgia? E ancora la misteriosa storia di Urban Grandier, insigne religioso accusato di satanismo e quindi giustiziato. Regine sanguinarie, amanti disperati, oscuri intrighi: Alexandre Dumas accontenta ogni gusto.

Delitti Celebri

Perché leggere la serie dei Delitti Celebri? Sia per prendere coscienza che, ahimè, la parte oscura dell’uomo non è prerogativa del nostro secolo. Sia per assaporare un’ottima scrittura che pone attenzione non solo alla malvagità in quanto tale, ma soprattutto alle cause sociali e storiche che la rendono possibile.

Delitti Celebri

Altra piacevole nota è il fatto che i Delitti Celebri sono spesso venduti separatamente. La Passigli Editori, casa editrice anche della Coppa di Cristallo di Stoker, propone una collana dei diciotto racconti in formato economico. Il sito Liber Liber offre il download gratuito de L’Avvelenatrice – la storia della marchesa di Brinvilliers.

DOWNLOAD L’AVVELENATRICE (PDF/EPUB): QUI

Silvia Tortiglione