Home paranormale fantasmi Il fantasma di Villa Clara

Il fantasma di Villa Clara

1259
0
CONDIVIDI

In Italia ci sono molti castelli e ville misteriose che si dice siano dimora di fantasmi. Uno di questi posti si trova a  Bologna.

E’ una villa molto misteriosa, conosciuta con il nome di Villa Clara e si dice che al suo interno sia possibile vedere il fantasma di una bambina. A volte è persino possibile sentirla piangere e cantare.

Ma qual è la sua triste storia?

Villa Clara

La villa si trova a Bologna, vicino alla località Trebbo di Reno in via Zanardi 449. Tutti nella zona la conoscono, ma in molti cercano di evitare di passargli davanti. Perchè?

Perchè la villa ha la fama di essere maledetta.

Si racconta che porti il nome di una piccola vittima che perse la vita proprio al suo interno, Clara, ma in passato è stata conosciuta anche con altri nomi. Villa Malvasia e Villa Alessandri fra gli altri, tutti nomi di vecchi proprietari.

Clara invece sarebbe stata la figlia o la figliastra di uno dei proprietari della villa, morta in giovane età, agli inizi del ‘900, in un modo straziante.

Come è morta Clara?

Si racconta che la piccola Clara avesse il dono della chiaroveggenza. Ogni volta che aveva delle visioni o dei sogni questi si avveravano di lì a poco tempo.

Il padre era molto spaventato dal dono della figlia e un giorno decise di liberarsene. Murandola viva nella villa.

Un’altra versione vede Clara poco più che bambina, adolescente, e la vede innamorata di un ragazzo di rango inferiore al suo, probabilmente un servo che lavorava alla villa.

Il padre, scoperta la tresca, decise di punirla murandola viva. 

Il fantasma di Villa Clara

fantasma di Villa Clara

Secondo molte testimonianze, da quel giorno, è possibile vedere nel giardino della villa il fantasma di una ragazzina.

Di notte, a volte, è anche possibile sentirla piangere, altre volte a cantare.

Non ci sono notizie storiche a sostegno di queste ipotesi, ma molta gente è disposta a giurare di avere visto e sentito il fantasma di una bambina lamentarsi nel giardino della villa.

L’aspetto fatiscente della villa e la scarsa illuminazione non aiutano di certo e Villa Clara sarà sempre considerata una villa maledetta.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCaino, il primo vampiro
Prossimo articoloAnneliese Michel – la vera storia dell’esorcismo di Emily Rose
Lilith
Amante dell'horror, del mistero e del macabro sin da bambina, ha deciso di creare questo sito per tutti gli appassionati di horror e macabro. Crea per i suoi lettori articoli unici che rende disponibili in questo sito e nel relativo canale youtube, per veri appassionati del genere.